Out of my window - Out of my window

Out of my window di Alice Gioia

RSS Feed

Fuori la mafia da Facebook

"Il sonno della ragione genera mostri" (F. Goya)

Albero_2

L’indignazione corre rapida sulle pagine del social network più chiacchierato del momento. Tra i tanti gruppi antimafia, particolarmente attivo è “Fuori la mafia da Facebook”, che in soli tre giorni ha raccolto venticinquemila adesioni.
Obiettivo: protestare contro la presenza di “gruppi pro-mafia”, vere e proprie apologie di Provenzano, Riina & compagni. I promotori propongono di mandare una mail a Pisanu, presidente della commissione parlamentare Antimafia, in cui si chieda di chiudere questi gruppi (visto che, per ora, Facebook non ha mosso un dito). L’iniziativa, che si conclude il 6 gennaio, è rimbalzata su qualche sito on-line e su alcuni quotidiani, che raccolgono le dichiarazioni di personaggi del calibro di Sonia Alfano e Rita Borsellino. Tutti uniti nel condannare le parole di questi ragazzini spavaldi, aggressivi e provocatori, come tanti piccoli boss in allenamento. Parole che spesso sono frutto di una bravata, va bene. Ma che fanno male, tanto. E, forse, anche un po’ paura.

Un suggerimento: visto che ci siamo, si potrebbe pensare di fare qualcosa anche per i gruppi filofascisti e filonazisti. Visto che, fino a prova contraria, il reato di apologia al fascismo esiste ancora.