Out of my window - Out of my window

Out of my window di Alice Gioia

RSS Feed

Out of my window

«Non mi interessa quello che scribacchia un blogger ventenne seduto al computer, in mutande e pantofole, perché parla di ciò che gli passa per la testa. Ma io mi sento coinvolto in tutto ciò che succede fuori dalla sua testa. Anzi, in tutto ciò che succede fuori dalla sua finestra».

Finestra2

Così David Randall, senior editor dell’Independent, descrive la missione del blogger in un’intervista rilasciata ad Inchiostro, il giornale degli studenti dell’Università di Pavia. E siccome la sottoscritta è per l’appunto una ventenne in pantofole davanti al suo portatile, le sembra il caso di incominciare il suo blog partendo proprio dal consiglio di un grande giornalista.

Ecco spiegato l’arcano del titolo: una dichiarazione d’intenti, per così dire, alla quale cercherò di aderire il più possibile. Provando a coinvolgere i miei venticinque lettori (che in realtà saranno molti di meno…) in quello che accade sotto i miei occhi, fuori dalla mia finestra.